È probabilmente uno dei giochi più attesi, vuoi per chi c’è dietro lo sviluppo (un certo Hideo Kojima), vuoi per l’alone di mistero che circola attorno ad esso, vuoi perché al momento non si è ancora visto un vero gameplay di Death Stranding.

Forse però il tempo è arrivato, o almeno è ciò che speriamo, e Kojima alimenta l’attesa con un tweet in cui a modo suo “annuncia” la presenza del titolo esclusiva PlayStation 4 all’E3 2018: mostrando il desktop del suo PC, ironizzando sul fatto che per alcuni problemi ha dovuto usare “windows” invece di “apple” per editare un video, si vede chiaramente l’icona di quel che sarà il nuovo trailer del gioco.

La presenza di Death Stranding all’E3 2018 a questo punto ci sembra davvero scontata; l’hype e la curiosità sono ormai alle stelle e speriamo che questa volta Hideo ci mostri qualcosa del gioco vero e proprio, non possiamo vivere per sempre di trailer in CG.

Commenti

risposte