Monolith Soft è famosa soprattutto per la serie Xenoblade Chronicles, il cui ultimo capitolo della serie è uscito pochi mesi fa su Nintendo Switch; attualmente la software house sta lavorando ad altri progetti e Tetsuya Takahashi ha parlato proprio di una sua idea su cui vorrebbe sviluppare un nuovo titolo.

Nel corso di un’intervista Takahashi ha dichiarato di voler realizzare un gioco riassumibile come “film drammatico americano“: sarebbe molto diverso da ciò che la software house ha sviluppato fino ad oggi, con tematiche che toccherebbero anche l’erotismo.

Un gioco sicuramente fuori dagli schemi visto che lo stesso Takahashi aveva dei dubbi sull’accettazione o meno dell’idea, dubbi completamente sciolti quando Koh Kojima, director di Monolith Soft, ha ben accettato questo “progetto”.

Chissà se in futuro vedremo davvero un gioco basato sulle idee drammatiche ed erotiche di Tetsuya Takahashi; sicuramente ne sapremo di più in futuro, ma probabilmente dovremo aspettare molto tempo.

Commenti

risposte