Fin dalla sua pubblicazione, PlayerUnknown’s Battlegrounds è stato afflitto da problemi di prestazioni che hanno coinvolto molti giocatori. In un recente post su Steam, PUBG Corp. delinea le imminenti correzioni sulle prestazioni.

Le tre priorità principali del team di sviluppo sono prestazioni, ottimizzazione lato server e cheating. Intanto la software house vuole modificare gli effetti della luce in modo che possano essere elaborati meglio. Vogliono inoltre cambiare il modo in cui i veicoli percorrono superfici. Questi sono solo due degli elementi su cui sta lavorando la società.

Anche il movimento del giocatore, le animazioni e i modelli dei personaggi riceveranno aggiustamenti per aumentare il framerate. L’ottimizzazione lato server, la riduzione della latenza di rete e la modifica degli spawn degli elementi sono altre correzioni pianificate dal team ha pianificato. Un vero e proprio lavoro sul quality of life del titolo, speriamo che riescano a migliorare la situazione.

Commenti

risposte