Kingdom Hearts III si è fatto attendere tanto, troppi anni, ma finalmente è realtà e il 29 gennaio 2019 potremo finalmente impersonare nuovamente Sora, Pippo e Paperino e viaggiare tra i fantastici mondi Disney.

Le novità, almeno quelle che abbiamo potuto vedere nei vari video, sembrano essere molte e forse in futuro potremo avere anche dei DLC, ma già dall’inizio il game director Tetsuya Nomura vorrebbe rendere disponibili alcune funzionalità online, anche se probabilmente non c’è abbastanza spazio per inserirle tutte.

Prendere decisioni del genere, che potrebbero sembrare immediate, portano via tantissimo tempo agli sviluppatori: basti pensare che, come ammesso dallo stesso Nomura, l’individuazione della colorazione ideale per la PlayStation 4 Pro Limited Edition dedicata al gioco ha richiesto molti tentativi.

Square Enix

I mesi che ci separano dall’uscita ufficiale di Kingdom Hearts III non sono tantissimi e inserire all’ultimo funzionalità online potrebbe non essere possibile; magari vedremo qualcosa in un futuro post lancio, ma quel che ci auguriamo è che a Square Enix non passi per la mente un eventuale rinvio del gioco.

Commenti

risposte