Abbiamo più volte parlato di cross-play e Sony, l’unica compagnia che ancora si “batte” contro la possibilità di poter giocare a determinati titoli multiplayer con giocatori in possesso di altre console.

Uno di questi giochi è il famosissimo Fortnite, che ha dato spunto di discussione al CEO Kenichiro Yoshida riguardo i motivi per cui la compagnia giapponese non vuole aprirsi al cross-play: semplicemente Fortnite, su console, deve essere giocato su PlayStation 4:

Riguardo al cross-platform, secondo il nostro punto di vista PlayStation è la console di gioco migliore. Crediamo che Fortnite su PlayStation 4 offra la migliore esperienza per gli utenti.

Secondo Sony dunque non c’è motivo di dare ai giocatori PlayStation la possibilità di giocare contro utenti di altre console, visto che quella di Sony è la migliore per divertirsi con il titolo di Epic Games.

Commenti

risposte