Mentre siamo ancora in piena generazione di console con PlayStation 4 Pro e Xbox One X, è da tempo che si parla della vera next gen, con PlayStation 5 e Xbox Scarlett, se mai così dovessero chiamarsi davvero. Sulle specifiche hardware di queste macchine non sappiamo ancora nulla, se non mere speculazioni, ma a parlarne è ora Pete Hines di Bethesda, dichiarandosi molto incuriosito da queste macchine.

Ecco le sue parole durante un’intervista a Yahoo:

Sono davvero curioso… conosco alcuni dettagli che ovviamente non posso rivelare, ma ci sono ancora molte cose di cui non sono al corrente. Non ho idea di quanto possa essere importante il cambiamento con l’arrivo di PlayStation 5 e Xbox Scarlett. In passato il passaggio tra Xbox/PS2 a Xbox 360/PlayStation 3 è stato molto marcato, siamo passati all’alta definizione, mentre con PS4 e Xbox One non abbiamo avuto la stessa sensazione di “next gen”.

Con Xbox One X e PlayStation 4 Pro abbiamo invece assistito a qualcosa di simile, con l’introduzione del 4K anche su console, ma con PlayStation 5 e Scarlett immagino verranno introdotti nuovi parametri tecnici.

Hines parla sempre al condizionale, senza rivelarci quel poco che sa sulle nuove console di Sony e Microsoft. Bethesda è attualmente al lavoro su The Elder Scrolls VI e Starfield, due titoli (soprattutto il primo) che non vedremo prima di molti anni e che quindi, con tutta probabilità, vedremo su PlayStation 5 e Xbox Scarlett.

La curiosità sulle loro specifiche tecniche è davvero molta, chissà se ne sapremo di più già all’E3 2019.

Commenti

risposte