C’è spazio per una nuova console, o almeno così è a pensarla Intellivision Entertainment, che in queste ore ha annunciato ufficialmente la nuova Intellivision Amico. Il nome è stato scelto proprio con il significato italiano di “amico”, per dare un senso di multiplayer e di gioco in compagnia.

La console uscirà il 10 ottobre 2020 e punterà tutto sull’economicità e sulla grafica in due dimensioni: per quanto siano dichiarazioni un po’ da prendere come spot, Intellivision Amico potrà contare su una riproduzione del 2D “migliore di quanto possano fare PlayStation 4 e Xbox One, senza la possibilità di riprodurre il 3D.

Questa nuova console avrà giochi con un rating ESRB 10+ (circa il nostro PEGI 7+) o inferiore, con prezzi che andranno dai 2,99 ai 7,99 dollari, mentre il costo della macchina si aggirerà tra i 149 e i 179 dollari.

Intellivision stessa produrrà tanti remake di vecchi titoli sia del suo passato ma anche di Atari e iMagic: tra questi troviamo Moon Control, Burgertime, Lode Runner, ToeJam and Earl, Spelunker e Pong. Il permesso di pubblicazione su Intellivision Amico sarà molto rigido, con una politica che accetterà solo giochi con alto tasso di qualità e con ipotetici voti che andranno dal 7 a salire. Intellivision Amico avrà la connettività wi-fi, supporto all’HDMI, controller con giroscopio, accelerometro, vibrazione, microfono e touchscreen da mezzo pollice. Sarà inoltre possibile scaricare un’app su smartphone per trasformare il dispositivo in un controller per la console.

Al momento Intellivision Amico è previsto solo in America, ma molto probabilmente arriverà anche in Europa; ulteriori dettagli sulla console verranno svelati nella giornata di domani.

Commenti

risposte