Nel 2019, finalmente, verrà introdotta la possibilità di cambiare il proprio ID del PlayStation Network. Al momento la funzione è in prova per tutti i beta tester e le cose non sono partite proprio benissimo. In moltissimi infatti stanno lamentando diversi problemi dopo il cambio dell’ID, da semplici grattacapi ad errori molto gravi.

Che il cambio avrebbe dato problemi era risaputo, d’altronde un “beta test” serve proprio a questo, ma non ci si aspettava conseguenze del genere: sembra infatti che cambiare nome comporta la perdita di molti contenuti scaricati come i DLC a pagamento acquistati. Oltre a ciò, alcuni beta tester hanno segnalato la perdita di salvataggi, punteggi e i progressi fatti nella conquista dei trofei; alcune parti di gioco offline e online di determinati giochi non sembrano più funzionare e infine il vecchio ID rimane ancora visibile in alcuni menu.

Insomma, siamo ancora nella fase di beta testing, ma i problemi da risolvere per il cambio ID del PlayStation Network sembrano davvero molti.

Commenti

risposte