Tutto ciò che tocca Blizzard è oro, più o meno. Ciò che sicuramente è vero è che l’azienda è sempre riuscita a reinventarsi, sfruttando al meglio le proprie IP e realizzando dei veri e propri fenomeni di massa come Warcraft, World of Warcraft, Hearthstone e Overwatch.

Da qualche tempo la compagnia sta lavorando ad un nuovo progetto e ciò che sappiamo oggi è che quest’ultimo appartiene ad un genere mai affrontato prima da Blizzard. A parlarne è il nuovo presidente J. Allen Brack all’apertura del BlizzCon:

Abbiamo molti sviluppatori senior che hanno diversi interessi in vari generi. Tom Chilton ha lavorato su WoW per più di tredici anni. Io e lui abbiamo dato inizio a un nuovo progetto appartenente ad un genere mai provato prima.Pensiamo a molte delle IP di cui disponiamo e pensiamo che possano esistere molti giochi diversi in ciascuna di queste IP.

Prendendo Overwatch, è un gioco che tutti conoscono ma per noi è solo una piccola parte di un grande ecosistema. Warcraft III e World of Warcraft, ad esempio, sono due esperienze di gioco molto diverse. Rivolte a persone diverse. Eppure condividono molto sul piano della storia, dei personaggi e della mitologia.

Con queste parole cosa vorrà mai dirci Brack? Che Blizzard è al lavoro su un “World of Overwatch“, prendendo la storia e i personaggi dello sparatutto e adattandoli ad un altro genere? O forse avremo una vera e propria nuova IP?

Lo scopriremo solo in futuro, speriamo non troppo lontano.

Commenti

risposte