Nella mattinata di oggi, qui a Lucca Comics, abbiamo partecipato alla conferenza stampa di presentazione del primo Game Science Center per la ricerca scientifica. Abbiamo sempre promosso un’idea di videogioco che vada oltre il semplice divertimento; non potevamo che accogliere con gioia e interesse questo progetto, tanto ambizioso quanto innovativo. Vi riportiamo degli stralci del comunicato stampa per farvi capire di cosa si tratta.

“Da intrattenimento a strumento per lo sviluppo della ricerca scientifica. Il gioco non più mero passatempo, ma attore importante nell’avanzamento di altrettanto importanti ricerche condotte in laboratorio. Tutto è gioco e quindi studiare le modalità e l’approccio al gioco ci permette di capire come funzionano le cose, come risolvere problemi, come affrontare quesiti da punti di vista diversi e molteplici. 

A Lucca due realtà di eccellenza nella ricerca e nel gioco, la scuola IMT Alti Studi Lucca e Lucca Crea, hanno deciso di unire le forze per dare vita al Game Science Center, un centro di ricerca interuniversitario in materia di game science.
Il centro, con sede nel campus della Scuola IMT, si prefigge di dare risalto e coerenza alle attività di ricerca nazionali e internazionali in cui è presente il tema del gioco […]  Il centro può inoltre svolgere un ruolo importante nel promuovere e sostenere le attività di formazione che prevedono l’uso dei giochi come strumento di divulgazione di contenuti e competenze, la gamification di attività proprie della terza missione, la disseminazione e valorizzazione della Game Science.” 

Commenti

risposte