NIS America ha annunciato che Killer7 è ora disponibile sul PC ed ha parlato di tutte le modifiche e i miglioramenti apportati. Secondo gli sviluppatori, tutte le sequenze animate disegnate sono state aggiornate per adattarsi alle nuove proporzioni 16:9 offerte dagli schermi moderni.

Inoltre, l’intero gioco è stato portato a 60fps tranne l’animazione della ricarica, che è stata lasciata a 30fps.

Abbiamo scoperto che l’aumento dei frame a 60 durante l’animazione della ricarica porta ad avere artefatti indesiderati in ogni altro frame, quindi per mantenere il feeling più simile all’originale, abbiamo bloccato questa animazione a 30 FPS. In definitiva, il nostro obiettivo era quello di aggiornare il maggior numero possibile di parti del gioco senza compromettere la qualità del gameplay, e puntavamo s raggiungere questo obiettivo con il modo in cui il gioco è stato presentato e vissuto nel suo complesso.

Gli acquirenti avranno una varietà di opzioni per riconfigurare i varia tasti e il gioco supporterà il mouse fin dall’inizio. I giocatori saranno anche in grado di scambiare rapidamente i diversi personaggi di Harman usando i tasti da 1 a 6 sulla tastiera.

Ultimo ma non meno importante, molti puzzle 2D originariamente realizzati in rapporto 4:3 sono stati rielaborati in 16:9 e molte assets 2D hanno texture aggiornate per adattarsi alla nuova risoluzione a 1080p.

Commenti

risposte