A seguito dell’inaspettata bancarotta di Telltale Games, il futuro della serie videoludica dedicata a The Walking Dead era in dubbio. Due settimane fa, Telltale aveva rassicurato i fan, insistendo che l’ultima stagione, intitolata The Walking Dead: The Final Season, avrebbe avuto una conclusione. La notizia è stata poi corroborata dall’annuncio della partnership con Skybound Games. Si può ormai dire che l’operazione di salvataggio sia stata conclusa con successo: Skybound ha infatti annunciato ieri che i lavori sulla Final Season sono ufficialmente ricominciati.

Non è una sorpresa che Skybound stia prendendo la cosa sul serio: la software house è infatti di proprietà di Robert Kirkman, il creatore del fumetto The Walking Dead. Per portare a termine gli ultimi due episodi mancanti (su quattro previsti) della Final Season, Skybound ricorrerà anche all’aiuto di diversi dei dev che hanno lavorato alla serie sotto gli auspici di Telltale. Non è stata annunciata una data di lancio, ma nel periodo di transizione, la stagione sarà temporaneamente ritirata dalle vendite. Quando gli episodi saranno pronti, la Final Season tornerà sul mercato; chi l’ha già acquistata non dovrà fare altro che attendere di ricevere anche gli episodi mancanti.

L’aggiornamento integrale è consultabile sul sito di Skybound Games, qui.

Commenti

risposte