Quasi dieci anni fa, Glen Schofield sorprese molti fan del settore annunciando che stava lasciando Visceral e fondando un nuovo studio presso Activision chiamato Sledgehammer Games. Oggi, Schofield ha annunciato su Twitter che anche questo viaggio è finito.

Schofield ha fondato Sledgehammer nel 2009 sotto l’egida di Activision per lavorare principalmente su Call of Duty, come parte del piano di Activision per iniziare a pubblicare annualmente i titoli della serie alternando tre diversi studi. Come dice anche Schofield nel suo tweet, Sledgehammer ha supervisionato Modern Warfare 3, Advanced Warfare e World War II. L’ultimo di questi giochi è stato un tale successo che Schofield e il socio co-fondatore Michael Condrey, all’inizio di quest’anno, sono stati portati nel team aziendale di Activision per supervisionare tutti i giochi della società.

Mentre era a Visceral, Schofield è stato anche il creatore e produttore esecutivo di Dead Space. Tra i suoi lavori troviamo anche Blood Omen 2: Legacy of Kain e Akuji the Heartless. Ancora non si sa su cosa si muoverà prossimamente.

Commenti

risposte