Street Fighter V ha recentemente introdotto le pubblicità in-game, presenti all’interno delle schermate di caricamento, sui modelli dei personaggi e durante il gioco vero e proprio. Anche se tali annunci possono essere disattivati, la loro introduzione non è stata ben accolta.

Il produttore esecutivo di Street Fighter, Yoshinori Ono, ha risposto alle critiche mosse a tale azione. In una dichiarazione su Twitter, Ono ha ringraziato i fan per il loro feedback, aggiungendo che Capcom continuerà a considerare questi feedback e penserà a come “migliorare” i contenuti sponsorizzati in futuro.

Apprezziamo e ringraziamo la nostra community per aver fornito un feedback sulla nuova funzione di contenuti sponsorizzati aggiunta a Street Fighter V: Arcade Edition questa settimana. Continueremo a raccogliere i feedback di tutti per valutare come continuare a migliorare questa nuova funzionalità per i giocatori.

Insomma, la classica risposta standard. Le pubblicità ci sono, e rimarranno, rassegnatevi.

Commenti

risposte