Il debutto di Fallout 76 è stato alquanto traballante. Non solo il gioco ha ricevuto svariate recensioni negative, ma alcuni fan erano così arrabbiati riguardo lo scandalo delle borse della Collector Edition (che invece di essere di tela erano di nylon) che hanno contattato uno studio legale per avviare una causa legale collettiva.

Ad oggi, Fallout 76 non è ancora un’esperienza totalmente stabile. Ad esempio, i codici nuke necessari per lanciare una bomba atomica, reperibili all’interno della mappa di gioco, sono stati momentaneamente bloccati.

Bethesda spera comunque di trasformare il gioco. La società ha pubblicato una serie di patch correttive a dicembre ed ha raddoppiato il suo impegno a migliorare il gioco in un recente post sul blog. Secondo Bethesda, Fallout 76 avrà presto nuove missioni, eventi settimanali, aperture di Vault, una nuova modalità PvP, i tanto attesi negozi dei giocatori e molto altro. Sfortunatamente non abbiamo altri dettagli circa la pubblicazione di tali miglioramenti quindi non ci resta che attendere.

Commenti

risposte