Durante l’ultimo Nintendo Direct, la casa nipponica ha annunciato a sorpresa un nuovo action realizzato da Platinum Games, creatori di Bayonetta, chiamato Astral Chain.

L’annuncio è stato accompagnato da un trailer di due minuti che trovate in fondo all’articolo, e che permette di farci un’idea su alcune meccaniche di gioco e sulla trama. Ci troviamo in una città futuristica, il protagonista è un poliziotto in grado di evocare in combattimento degli spiriti, legati a lui attraverso una catena sul polso sinistro. La catena può essere usata in vari modi, come arma, per bloccare i nemici o per catturarli quando sono ignari della nostra presenza in sezioni stealth. Gli spiriti invece sono di diverso tipo, alcuni bipedi e altri quadrupedi, presumiamo con abilità e caratteristiche diverse tra loro. Attaccheranno insieme a noi, combinando i loro attacchi con i nostri.

La trama sembra ruotare attorno ad almeno due antagonisti, probabilmente in accordo tra loro, una donna e un uomo. I due personaggi sono i responsabili della creazione di mostri che stanno portando il caos in città, dunque il nostro protagonista, maschio o femmina a seconda della scelta iniziale, dovrà sventare la minaccia.

Il direttore del progetto è Takahisa Taura, realizzatore del combat system di Nier: Automata, a cui è stato affiancato come supervisore Hideki Kamiya, in passato direttore di Bayonetta. La data di uscita del gioco è prevista per il 30 agosto 2019. Attendiamo con ansia altre notizie relative a questo nuovo action dai presupposti più che interessanti.

 

Commenti

risposte