Il Nintendo Direct si è concluso da poco e l’ha fatto davvero con il botto: dopo ventisei anni torna infatti The Legend of Zelda: Link’s Awakening su Nintendo Switch con un remake.

Il comparto grafico è davvero particolare e si adatta bene ad un capitolo che ha fatto delle stranezze e divergenze rispetto alla serie canonica. Abbiamo un 3D cartoon, con ambientazioni e la trama che riprendono in tutto e per tutto l’originale per Game Boy nel lontano 1993.

The Legend of Zelda: Link’s Awakening arriverà su Nintendo Switch nel 2019 ma non ha ancora una data di uscita precisa per il momento; altre informazioni arriveranno sicuramente in futuro.

Commenti

risposte