Apex Construct, titolo VR disponibile su Steam da Marzo 2018, si è reso protagonista di una storia alquanto…”bizzarra”. A raccontarcela è Andreas, membro di Fast Travel Games (studio sviluppatore del gioco), tramite un post su Reddit:

“La settimana scorsa è uscito Apex Legends, che per nome e logo ricorda fortemente il nostro titolo (anche se noi siamo arrivati prima). Dal 4 Febbraio, data di lancio di Legends, le visite di Apex Construct sul negozio Steam sono aumentate del 4.000%, nonostante Legends sia esclusiva Origin e non presente su Steam.”
“La cosa ancora più strana è che abbiamo venduto più copie in Cina in questa settimana che in tutto il 2018!

Andreas ha immediatamente voluto specificare che sono preparati a rimborsare chiunque ne farà richiesta. Purtroppo, nonostante la buonafede dei developer e la poca attenzione di chi è andato a comprare un titolo per un altro, la loro pagina Steam è stata oggetto del solito review bombing negativo. “Fortunatamente il team di Steam ci sta lavorando: non abbiamo fatto nulla di male.”

Commenti

risposte