Il potere dei meme colpisce ancora, questa volta in Messico. “La voz de Michoacàn” ha infatti pubblicato un articolo nel quale informava i propri lettori delle prossime uscite di casa Nintendo legate al franchise Pokémon. Tuttavia il giornalista è caduto vittima della trappola di internet più potente in assoluto: il meme. L’immagine pubblicata in allegato all’articolo mostra, insieme alle corrette versioni Pokémon Spada e Pokémon Scudo, anche una terza versione, ossia Pokémon Pistola. La segnalazione è dell’utente cin_ceja su Twitter, nel post che trovate qui sotto:

L’immagine è ovviamente una fan art scherzosa ma dal design molto convincente, al punto che è riuscita ad ingannare persino il giornalista, colpevole di non aver effettuato le dovute ricerche prima di scrivere l’articolo. Probabilmente la colpa, oltre alla disinformazione, è da attribuire alla colorazione della fan art, che si associa molto bene al nuovo starter Grookey, così come le altre due potrebbero essere erroneamente associabili a Scorbunny e a Sobble. L’esperienza servirà sicuramente da lezione al giornalista e conferma ulteriormente l’immenso potere dei meme.

Ricordiamo che Pokémon Spada e Pokémon Scudo (ma non Pokémon Pistola) usciranno su Nintendo Switch verso la fine del 2019.

Commenti

risposte