Nonostante le recensioni e l’accoglienza poco generosi di Fallout 76 da parte dell’utenza, Bethesda pare avere una strada ben definita per quel che riguarda lo sviluppo e il supporto del suo titolo multiplayer.

Wild Appalachia, la prima espansione gratuita del gioco, doveva essere rilasciata nella giornata di oggi. Un tweet ha tuttavia annunciato uno slittamento di 24 ore che dovrebbe essere necessario, secondo quanto dichiarato, per prepararsi al meglio e forse per evitare di creare ulteriori problemi che potrebbero intaccare la già scricchiolante fiducia nei confronti del capitolo online di Fallout.

L’espansione sarà quindi disponibile da domani 13 marzo su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Commenti

risposte