Nelle scorse ore con la pubblicazione della patch 8.10 di Fortnite, Epic Games ha ufficialmente rimosso la possibilità di crossplay fra Nintendo Switch e le altre console: Xbox One e PS4. A partire da oggi dunque gli utenti che giocheranno il titolo sull’ibrida di Nintendo verranno combinati solamente con gli utenti di Fortnite per dispositivi mobile. In tal modo, Epic è voluta intervenire sui possibili svantaggi dati dalle performance migliori delle home console rispetto a quelle di Switch.

L’obiettivo ultimo degli sviluppatori è dunque quello di offrire la miglior esperienza di gioco possibile su tutte le piattaforme, ed evitare che fattori come il framerate diverso possano influenzare negativamente le partite. Se volete sapere tutte le novità introdotte con la patch 8.10, potete seguire questo link al sito ufficiale di Fortnite.

Commenti

risposte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here