Stardew Valley, durante il passare del tempo, ha ricevuto innumerevoli onori e critiche positive. Ispirato alla serie Harvest Moon, il gioco è stato sviluppato da ConcernedApe, software house composta da una sola persona. Con un’ambientazione open world, scopo del gioco è quello di badare alla propria fattoria mentre si esplora la regione circostante. Oltre a questo sarà necessario anche sviluppare rapporti di amicizia con gli abitanti della cittadina vicina ed andare a caccia di mostri all’interno delle grotte, scoprendo sempre più indizi sulla lore del mondo.

Poco dopo la sua pubblicazione su Steam, il gioco ha velocemente raggiunto e superato le 500.000 copie vendute, diventando quasi subito un successo e successivamente è stato pubblicato anche sulle principali console. Da ieri, finalmente, questa piccola perla è disponibile anche sugli store dei dispositivi Android al prezzo di 8.99 €. Chiaramente mancano ancora delle accortezze, come la possibilità di utilizzare i salvataggi in cloud in modo da spostarsi da un dispositivo all’altro e riprendere la partita che si era interrotta ma The Secret Police, studio che si è occupato del porting, è al lavoro per fixare tutti i problemi.

Commenti

risposte