Il prossimo episodio dei Simpson vedrà la celebre famiglia americana in Corea per un episodio incentrato completamente sugli eSport. Bart parteciperà infatti alla sessione competitiva di un gioco sulla falsariga di League of Legends. 

Bart comincia ad eccellere nelle competizioni videoludiche, ed Homer si scopre appassionato nel fargli da maestro; Lisa cerca di riportare il padre alla normalità, finendo per complicare ancora di più la situazione”, recita infatti la descrizione del prossimo episodio dello show, intitolato “E My Sports”.

Il nostro protagonista giocherà ad un titolo chiamato Conflict of Enemies, stando ad un tweet condiviso dallo scrittore e showrunner dei Simpson, Al Jean. Gli scrittori della serie hanno voluto documentarsi attentamente durante la realizzazione dell’episodio, tanto da richiedere la collaborazione di Riot Games, lo studio che si è occupato dello sviluppo del MOBA per eccellenza, League of Legends. Come affermato da Rod Breslau, personalità di spicco nel mondo eSport, l’intento di questa co-operazione è proprio quello di dare “una rappresentazione fedele dei videogiochi” all’interno dell’episodio. E già a partire da questa immagine, si potrebbe dire che la cura per i dettagli non manca:

Simpson Esport

Nel nuovo episodio, Bart competerà insieme ai suoi compagni di classe Nelson, Martin e Sophie Krustofsky, la figlia di Krusty il Clown. Davvero interessante, non trovate?

“E My Sports”, episodio n°17 della trentesima stagione dei Simspon, verrà trasmesso Domenica 17 Marzo alle 20 su Fox. Occhio all’agenda, mi raccomando.

 

 

 

Commenti

risposte