James Gunn, regista dei primi due capitoli della serie Guardiani della Galassia, è stato scelto nuovamente dai Walt Disney Studios per dirigere l’ultimo film della trilogia creata dal cineasta.

Ricordiamo che James Gunn era stato allontanato a Luglio dalla Disney dopo la scoperta di alcuni vecchi tweet in cui il regista scherzava su dei temi delicati.

La decisione pare sia stata presa da Alan Horn, presidente dei Walt Disney Studios, dopo una serie di colloqui avuti con lo stesso Gunn. Horn pare sia rimasto anche particolarmente colpito da come quest’ultimo sia riuscito a gestire l’intera situazione e dalle scuse pubbliche che il regista avrebbe fatto in seguito a questo episodio.

Dunque James Gunn è tornato ufficialmente in Disney e dirigerà il terzo capitolo della serie dei Guardiani della Galassia, ma prima di farlo, dovrà finire gli impegni già presi, visto che era stato chiamato per scrivere il nuovo capitolo del film di Suicide Squad della DC.

Commenti

risposte