Si è tenuto aggrappato alla vita con le unghie e con i denti ma è ora di dire basta. The Culling, come annunciato dallo sviluppatore Xaviant, chiuderà definitivamente i battenti a maggio.

In un post sul sito web ufficiale, il direttore delle operazioni Josh Van Veld ha spiegato che è giunto il momento di staccare la spina.

Quando abbiamo lanciato l’aggiornamento Origins e reso il gioco gratuito, la nostra speranza era che le entrate generate dagli acquisti in-app sarebbero state sufficienti a sostenere il nostro team e supportare lo sviluppo continuo. Purtroppo non è stato il caso. Anche con migliaia di utenti giornalieri attivi, le entrate erano solo una minima parte di ciò che il nostro team di sviluppo richiedeva per continuare le operazioni quotidiane. Di conseguenza, siamo stati costretti a ridurne le dimensioni, il che ci rende incapaci di fornire un supporto continuo ed aggiornamenti che permettano al gioco di crescere e prosperare.

I giocatori avranno tempo fino al 15 maggio per farsi un’ultima partita. Se può servire da consolazione, le modalità offline saranno ancora disponibili dopo questa data.

Le pagine relative al negozio e agli acquisti in-app “saranno disabilitate il ​​prima possibile”.

Commenti

risposte