Il 21 giugno arriverà finalmente Crash Team Racing: Nitro-Fueled, remake dell’amatissimo racing game dell’era PlayStation che sbarcherà su PlayStation 4, Xbox One e Switch.

Tutti potranno quindi divertirsi con Crash, i suoi amici e nemici tra le tantissime piste originali di CTR, anche online, ma solo con possessori della stessa console.

In una recente intervista, infatti, Thomas Wilson di Beenox ha dichiarato che attualmente il cross-play tra varie piattaforme non è previsto, cosa che potrebbe deludere chi ha amici con console differenti dalla propria.

Wilson non ha comunque escluso che in futuro il cross-play tre PlayStation 4, Xbox One e Switch possa arrivare, ma inizialmente si potrà bombardare e deridere solo avversari possessori di Crash Team Racing: Nitro-Fueled e la nostra stessa console.

Commenti

risposte