Sony ha annunciato una nuova politica di rimborso per il Playstation Store, che consente di poter rimborsare i prodotti acquistati in pre-order sulla propria piattaforma digitale.  Sarà difatti possibile ottenere un rimborso sino al giorno di lancio del titolo stesso, ma solo se hai ordinato il gioco più di 14 giorni prima. Nel periodo successivo all’uscita invece, il gioco può essere rimborsato entro 2 settimane dall’uscita (nel caso di un pre-order o di un acquisto). Il problema di fondo è che in questo lasso di tempo si potrà ricevere il rimborso sul proprio portafoglio PSN a patto di non aver effettuato alcun download o streaming inerente il contenuto del gioco. “Pre-caricamento” compreso. A meno che il prodotto in questione non sia difettoso.

Per quel che riguarda i servizi in abbonamento come Playstation Now, Playstation Plus e Spotify Music su Playstation, Sony offrirà una politica di rimborso di 14 giorni dopo la data d’acquisto. A tal proposito la casa nipponica ha fornito un esempio nel quale si richiede la restituzione dell’importo entro 7 giorni la data d’acquisto. Il rimborso può essere ridotto in maniera simbolica in merito alla fruizione dello stesso da parte dell’utente.

Commenti

risposte