Sebbene non sia stato confermato ufficialmente da Ubisoft sembra che il prossimo gioco della serie Assassin’s Creed sarà ambientato tra i vichinghi. L’uscita del titolo è fissata per il 2020.

Tale teoria è basata su un easter egg all’interno di The Division 2. Lo YouTuber JorRaptor ha notato infatti la presenza di numerosi manifesti con immagini di vichinghi situati nel Potomac Event Center. Tali poster sono caratterizzati dalla presenza di quello che sembra un dio norreno o un viaggiatore in possesso di ciò che sembra essere una mela dell’Eden. Potete vedere l’immagine subito sotto.

A ciò si aggiunge anche la conferma di due fonti indipendenti di Kotaku che sembrano essere “familiari con il gioco” che rivelano anche il nome in codice del prossimo gioco, Assassin’s Creed Kingdom.

Commenti

risposte