Tramite annuncio su Twitter la Disney ha annunciato le prime serie TV dedicate al mondo Marvel che verranno create per il nuovo canale di streaming Disney+.

Tralasciando il nome, WandaVision (sperando che sia solo temporaneo), bisogna notare come Elizabeth Olsen e Paul Bettany, gli attori che interpretano Scarlet Witch e Vision nel MCU saranno i protagonisti della serie.

Durante un incontro con gli investitori è stato rivelato un altro progetto legato al mondo Marvel ed è quello di Falcon e Winter Soldier, anche in questo caso con protagonisti gli stessi attori dei due personaggi nei film del MCU, Anthony Mackie e Sebastian Stan.

Confermata  anche la notizia di una serie TV su Hawkeye, con lo stesso Jeremy Renner protagonsita, anche se in realtà dovrebbe semplicemente cedere “arco e frecce” a Kate Bishop, protagonista della run di Fraction nei fumetti.

Al momento non si hanno date di uscita certe per queste serie, ma sempre tramite Twitter, la Disney ha confermato l’inizio della programmazione della nuova piattaforma di streaming il 12 novembre di quest’anno (di cui è aperto un sito preview a questo link)

Il costo delll’abbonamento è più basso di quello di Netflix, anche se bisogna vedere l’effettiva programmazione e parco titoli alla partenza, anche se dopo la recente acquisizione della Fox, la piattaforma di streaming di Mickey Mouse potrà sfoggiare le 30 stagioni dei Simpsons alla sua uscita (e già questo dovrebbe bastare!), oltre a tutti i classici del mondo Disney ed, ovviamente, del MCU, oltre che Star Wars e Pixar.

La guerra tra colossi di streaming è iniziata, sperando che la concorrenza porti a vantaggi per noi utenti in termini di qualità e costi, contando anche che Netflix negli ultimi tempi aveva alzato i prezzi degli abbonamenti.

Commenti

risposte