I ragazzi di Blind Squirrel Games, autori tra l’altro di Borderlands Enhanced e della BioShock Collection, stavano lavorando a una versione rimasterizzata di Mortal Kombat Trilogy. Almeno stando a quanto dichiarato da Danny Huynh (uno dei programmatori di Blind Squirrel games) su una pagina web che poi è stata rimossa.

Di quest’ultima però ne è rimasta una versione memorizzata nella cache. Qui sotto, potete ammirare le concept art per i menu del gioco, oltre ad una nuova funzionalità chiamata “Modalità Krypt” che è stata congeniata, stando almeno a quanto dichiarato dallo stesso programmatore di Blind Squirrel Games, per “introdurre un nuovo modo attraverso il quale giocare la trilogia originale”

I ragazzi di Blind Squirrel Games
I ragazzi di Blind Squirrel Games cancellano un’edizione rimasterizzata di Mortal Kombat Trilogy

Modalità questa che sembra una sorta di mappa di un dungeon. Alcuni degli screen fanno riferimento ad un non meglio precisato Mortal Kombat Remastered. Altri invece ad una Mortal Kombat Kollection Online. In entrambi i casi però si tratterebbe di nuove versioni di Mortal Kombat Trilogy ma con tutti i personaggi originali a disposizione. Non viene fornita alcun tipo di motivazione in merito alla cancellazione del progetto sopraccitato.

Nel frattempo, vi ricordiamo che Mortal Kombat 11 uscirà il 23 Aprile per Ps4, Pc e Xbox. Su Switch invece, la saga creata da Ed Boon, sarà rimandata al 10 di Maggio.

Commenti

risposte