Nelle scorse ore grazie ad un articolo in esclusiva su Wired, siamo venuti a conoscenza dei primi dettagli ufficiali su PlayStation 5. La redazione è infatti stata nel quartier generale di Sony in California, dove Mark Cerny ha svelato alcuni dettagli della nuova console dell’azienda giapponese. Secondo quanto riportato dall’ingegnere, la nuova ammiraglia di Sony monterebbe CPU AMD Ryzen Zen 2 a 7nm, la GPU invece apparterrà alla famiglia Radeon Navi, e secondo Cerny l’hardware supporterà il ray tracing e la risoluzione 8K.

Ma non finisce qui, la nuova PlayStation (Cerny non ha parlato del nome “PlayStation 5”) monterà anche un SSD creato appositamente per la next gen, che consentirà di accorciare sensibilmente i caricamenti e il render dei mondi di gioco. Infine, la console non arriverà sugli scaffali nel 2019, ma i primi devkit sono già stati consegnati a diversi team di sviluppo per cominciare a programmare i titoli futuri con la nuova potenza hardware. Speriamo quindi che questi dettagli ufficiali su PlayStation 5 si rivelino veritieri e speriamo anche di rivedere presto vecchie glorie.

Commenti

risposte