Cuphead è un titolo davvero impegnativo, con i suoi livelli e boss fight il gioco riesce a tenere sempre alta l’attenzione. Ora scopriamo che il titolo dello studio MDHR nasconde tre boss segreti.

Con l’arrivo di Cuphead su Switch, MDHR non si è seduta sugli allori, ma hanno deciso di rilasciare un aggiornamento gratuito con nuove animazioni, la scelta dei personaggi e cinematiche riviste. Tutto qui? Certo che no, il gioco ottiene anche tre nuove boss fight da trovare, ma non è così semplice.

Per trovare il primo boss segreto dovrete tornare sulla prima isola, una volta arrivate andate ad affrontare Mr. Potato. Durante la battaglia, Mr. Potato lascerà spazio alla Cipolla agitata che, se lasciata in pace, andrà via lasciando spazio a Mr.Potato assieme al piccolo Ravanello arrabbiato, primo tra i boss segreti.

Il secondo boss si trova nel livello Djimmi The Great. Andate sulla seconda isola e iniziate il combattimento fino alla terza fase. Appena inizia la nuova fase rimpicciolitevi, questo permetterà l’arrivo del mini Puphead che combatterà fianco a fianco con Djimmi. Ovviamente come per la prima boss fight, dovrete battere entrambi per ottenere la vittoria.

Finalmente siamo giunti all’ultimo dei nostri tre boss segreti. Per la terza sfida dovrete dirigervi sulla terza isola così da affrontare Sally. Durante la prima fase non colpite Sally, ma parate i cuori che vi lancerà visto che permetteranno a Cuphead/Mugman di salire sui due piccoli angeli appesi a bordo arena.

Restate sulla schiena dell’angelo fino a quando non udite un suono simile ad un crack. Se avrete eseguito i passaggi in modo corretto vedrete il soffitto cadere colpendo il promesso sposo di Sally. Lo sposo riapparirà durante la penultima fase di combattimento venendo in aiuto di Sally.

Ora sapete come scovare i tre boss segreti di Cuphead. Vi ricordiamo che Cuphead è ora disponibile su Xbox One, PC e Nintendo Switch. Se siete appena venuti a conoscenza di questo splendido gioco, ma non sapete se farà per voi, ecco la nostra recensione per Switch.

Commenti

risposte