Techland ha annunciato che Dying Light 2 sarà presente all’E3 2019. Il team ha affermato che durante l’evento mostrerà quello che definisce il suo progetto più ambizioso fino ad oggi. Probabilmente verrà pubblicato un gameplay trailer.

Dying Light 2 sarà basato sul C-Engine, una nuova generazione della tecnologia interna di Techland dedicata ai giochi open-action, action-adventure e action-RPG. Il gioco mira anche a dare vita a una visione post-apocalittica unica del Medioevo moderno: una realtà brutale, desolante e implacabile in cui è più probabile morire per mano di un essere umano più che per colpa degli infetti.

Secondo lo sviluppatore, Dying Light 2 sarà un sequel davvero audace che combinerà il DNA di Dying Light  con modalità di gioco completamente nuove. Per la prima volta nel franchise, i giocatori avranno il potere di decidere il destino di una metropoli con le proprie scelte e azioni. Attraverso la storia, il combattimento corpo a corpo, il parkour e altri aspetti del gioco, Techland darà ai giocatori un livello completamente nuovo di libertà.

Commenti

risposte