Aggiornamento: Da una dichiarazione della software house veniamo a conoscenza che il gioco non verrà rimosso da Steam e sarà comunque supportato anche sulla piattaforma di Valve.

Notizia originale: Come un fulmine a ciel sereno arriva una notizia che in pochi si sarebbero aspettati: lo studio Psyonix è stato acquistato ufficialmente da Epic Games.

Questa mossa, ovviamente, porterà nel corso del 2019 Rocket League sulla nuova piattaforma a discapito di altre.

Con questo arrivo, dunque, si arricchisce l’offerta presente nel laucher di Epic che, di conseguenza, eliminerà Rocket League tra i titoli disponibili in vendita su Steam.

L’offerta con cui lo studio è stato acquistato, al momento, non è stata ancora resa nota. Tuttavia, in passato, le due aziende  hanno collaborato sfruttando la tecnologia dell’Unreal Engine.

Siete soddisfatti di questo nuovo arrivo?

Commenti

risposte