Activision Blizzard fa sapere, tramite le parole del boss di Blizzard, J Allen Brack, che sta cercando nuovi modi per sviluppare ulteriormente l’universo di Overwatch e il franchise in generale.

Ecco cosa ha detto Brack durante l’ultima conferenza con gli investitori riguardante i guadagni della società:

“Lo scorso trimestre ho parlato di come abbiamo grandi ambizioni per l’universo di Overwatch e di come possa evolversi nel tempo. Overwatch è un franchising enorme per Blizzard e stiamo continuando a dedicarvi risorse e attenzione così da poter continuare a far crescere sia il gioco che la community nel tempo.”

Per realizzare questo obiettivo, Brack ha detto che oltre a continuare ad aggiungere nuovi eroi, nuove mappe e nuove esperienze nel corso del prossimo periodo finanziario 2019/2020, il team sta attualmente “lavorando sul gioco esistente e […] concentrandosi su l’altro lavoro che hanno”.

Il termine “altro lavoro” usato è piuttosto intrigante in quanto non si capisce se si riferisse ad un gioco totalmente diverso o piuttosto ad uno spin-off o sequel di Overwatch. Di certo, al momento, non abbiamo nulla su cui speculare. Blizzard ha già annunciato che non farà annunci né farà vedere niente di nuovo alla gamescom quindi tocca aspettare il BlizzCon che quest’anno si terrà l’1 e il 2 novembre.

Commenti

risposte