L’amore viscerale di una buona fetta del gamer tanto nei confronti dei souls (Dark Souls in primis) quanto degli anime è oramai fuori discussione. Bandai Namco nutre parecchie aspettative in merito alla sua killer application di prossima uscita, ovverosia Code Vein. Nella speranza che il titolo in questione possa avere successo tra i videogiocatori.

Code Vein rappresenta il perfetto connubio tra il più classico degli anime, esteticamente parlando, ed i souls-like. Grazie, per quel che riguarda questi ultimi, ad un gameplay fortemente influenzato da Dark Souls.

I video presenti in questo articolo, mostrano degli spezzoni esclusivi di gameplay che si riferiscono ai momenti iniziali di Code Vein. Vi è inoltre la sezione del tutorial iniziale della modalità storia. Successivamente ci si immerge immediatamente nelle fasi di gioco più concitate.

Il personaggio principale è risvegliato da una figura misteriosa (una ragazza vestita di bianco come vedrete nel video). Il giocatore, con tanto di taglio afro (grazie alla personalizzazione del proprio personaggio) può cominciare a seguire la donzella nel suo cammino verso l’ignoto.

In questo secondo video di Code Vein ci troviamo un po’ più in là col proseguimento della  storia. Difatti seguendo il protagonista nelle sue peripezie, incontrerà alcuni personaggi intriganti, tra cui un gruppo di individui noti come Revenants. Attraverso alcuni dialoghi, scopriamo che questi ultimi sono alla perenne ricerca di sangue. Code Vein, difatti, è ambientato in un futuro post-apocalittico che pullula di vampiri.

I fan dei souls andranno in sollucchero nell’assistere, in Code Vein, a talune delle classiche meccaniche da Action-Rpg presenti nei Souls . Gli attacchi sapientemente ponderati e la gestione della resistenza sembrano difatti a tal proposito avere grande importanza. Mentre tutto quel corollario di meccaniche di gioco, alle quali From Software ci ha abituati, è presente in particolar modo nei vampiri.

Il gioco, annunciato per quest’anno, non ha ancora una data di uscita certa.

 

Commenti

risposte