La collaborazione di Blizzard e Nintendo per portare il celebre Diablo III su Switch è stato un gran successo per entrambe le aziende, ed è proprio per questo che in futuro potrebbero arrivare altre IP della casa di Irvine sulla console ibrida. Come riportato da Nintendo Life infatti, in una recente intervista il presidente di Blizzard, J. Allen Brack si è detto molto disponibile a promuovere altri collaborazioni per titoli su Nintendo Switch:

“Ci piacerebbe vederlo accadere – la consideriamo come un’altra piattaforma, ha alcune proprietà uniche che Xbox e Sony non hanno. Pensare a quali giochi hanno senso per quel tipo di console è qualcosa che noi non smetteremo mai di fare. “

Non ci resta dunque che sperare che la fruttuosa collaborazione fra le due case continui anche in futuro, magari nella speranza di vedere qualche vecchia gloria di Blizzard su Nintendo Switch.

Commenti

risposte