Ci vorrà un po’ di tempo prima di scoprire dei veri e propri dettagli sulla console di prossima generazione di Sony, la PlayStation 5.

Tuttavia, nella giornata odierna, sono emersi alcuni interessanti dettagli sul dispositivo. La nota società di videogiochi, tramite un meeting esclusivo, ha infatti mostrato delle anticipazioni sulle funzionalità hardware della nuova console next-gen, nello specifico una dimostrazione sui tempi di caricamento che sembrerebbero essere quasi inesistenti.

Un breve video condiviso da Takashi Mochizuki, un reporter del The Wall Street Journal, ha svelato quelle che sembrerebbero essere le differenze di caricamento tra una PlayStation 4 Pro rispetto a ciò che in questo momento riesce a supportare PS5.

Quello che emerge è una differenza sbalorditiva: con la PlayStation 4 Pro che carica la scena del titolo mostrato (Spider-Man) in circa 8 secondi contro il secondo dispositivo che non ci impiega neanche un secondo.

Dunque non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti futuri per scoprire cosa Sony ci nasconde. Riuscirà la casa di Tokyo a mantenere le aspettative?

Commenti

risposte