PlayStation 5 e Xbox Scarlett si avvicinano sempre più, con video che mettono già a confronto i tempi di caricamento tra current e next gen. Anche Electronic Arts ha voluto mostrare qualcosa, ovvero una versione aggiornata del suo motore grafico Frostbite e la resa dei capelli, elemento tra i più difficili da rendere realistico.

Come potete vedere nel video seguente, però, sembra proprio che la prossima generazione di console possa contare su delle capigliature ai limiti del fotorealistico:

Il lavoro fatto da Electronic Arts è davvero incredibile, seppur il manichino sia un po’ inquietante, e di certo i progressi fatti sono enormi. Certo, qui abbiamo un video dimostrativo in cui l’ambiente circostante è completamente vuoto e la persona è, appunto, sostituita da un manichino senza espressioni che non richiede alcuna potenza di calcolo.

Probabilmente l’effetto sulla next gen sarà meno sorprendente, ma di certo possiamo dire addio alle parrucche “appiccicate” sulle teste dei nostri eroi.

Commenti

risposte