Lo studio Double Fine aveva annunciato il suo roguelike RAD durante Marzo, ai Nindies Showcase. Il gioco era inizialmente previsto solo su Steam e Nintendo Switch, ma uscirà anche su Playstation 4 e Xbox One il 20 Agosto. Il titolo vedrà come suo publisher la divisione americana di Bandai Namco Entertainment Inc, in partnership con lo studio di sviluppo indipendente.

RAD è un action roguelike 3D ambientato in un mondo post-apocalittico, in cui l’umanità ha assistito alla fine del mondo per ben due volte. Potremo vestire i panni di un giovane protagonista che deve recarsi nel Fallow, una wasteland radioattiva piena di mostri e insidie di ogni genere. E lì, dovremo trovare una cura alla piaga che infesta il mondo di gioco e riportarlo alla normalità. Potremo fare affidamento anche su tutta una serie di abilità che svilupperemo nella wasteland, dal momento che le radiazioni modificheranno il nostro corpo e il nostro aspetto rendendoci più potenti.

RAD

Lo studio Double Vision ha anche annunciato oggi un contest fan art per RAD, dove gli utenti potranno condividere i loro artwork sul gioco. Il vincitore potrà comparire nel gioco e ricevere alcuni oggetti unici come unoi skateboard, un’action figure glow in the dark, un contenitore da pranzo e un floppy disk. Gli altri due classificati potranno comunque ricevere degli oggetti particolari in edizione limitata. Per maggiori informazioni sul contest, potete visitare il sito ufficiale.

Lee Patty, project manager per Double Fine, ha rilasciato alcune dichiarazioni circa lo sviluppo del gioco restando a stretto contatto con la community: “Siamo quasi agli sgoccioli e non posso che essere entusiasta del fatto che la gente stia per immergersi in quanto abbiamo costruito con RAD. Una delle parti migliori dello sviluppo del gioco è stato ricevere feedback anticipati dalla community con la closed beta. Voglio che i fan e i futuri giocatori sappiano che vengono ascoltati e che porteremo loro un’esperienza sulla quale vorranno più volte tornare.

Per ulteriori informazioni, potete consultare il sito ufficiale.

Commenti

risposte