In occasione della manifestazione videoludica dell’E3, Pete Hines ha annunciato un nuovo capitolo spin-off di Wolfenstein chiamato “Cyberpilot” pensato per i dispositivi VR.

Di seguito potete trovare un breve comunicato da parte della software house sul titolo:

A volte per uccidere i nazisti non serve solo la forza bruta. In Wolfenstein: Cyberpilot, sei il miglior hacker del circondario e la resistenza francese ha bisogno del tuo aiuto. Prodotto da MachineGames e sviluppato da Arkane Lyon, questo gioco in realtà virtuale ti proietta nell’abitacolo delle macchine da guerra naziste per metterle contro i loro padroni e scatenare il caos per le strade di Parigi ormai in rovina. Diventa il cyberpilot di cui la resistenza ha bisogno e indossa il visore su PlayStation con PSVR e su PC il 26 luglio.

Commenti

risposte