E’ successo. Forse era solo questione di tempo, ma adesso è finalmente realtà.
Fortnite, Apex, PUBG…scansatevi, adesso è il turno di Mario Royale, versione Battle Royale dello storico Super Mario Bros. Il gioco, ideato e creato da InfernoPlus, è stato “lanciato” due giorni fa su Youtube tramite il canale del giovane programmatore.

L’obiettivo, così come le regole e le dinamiche, è estremamente chiaro. Parliamo di un browser-game dove fino a 100 giocatori contemporaneamente fanno a gara per arrivare primi alla fine della mappa. Le mappe di gioco (i mondi) e i comandi di Mario Royale sono una fedele riproduzione di quelli presenti in Super Mario Bros.
Ovviamente non potete interagire direttamente con i giocatori, ma potrete rallentarli/danneggiarli con i gusci o rompendo i blocchi su cui si poggiano. Particolare attenzione va data ai power-ups: sono condivisi, ciò significa che il primo che se li prende si porta estremamente avanti rispetto a tutti gli altri. Dovete quindi sbrigarvi, ma allo stesso tempo stare attenti a non morire in maniera prematura. 

Se volete provarlo vi basta clickare qui. Come al solito, l’unico problema potrà essere il comportamento di Nintendo: quanto durerà Mario Royale prima di essere buttato giù? Sbrigatevi quindi a provarlo.

Commenti

risposte