Madmind Studio ha appena pubblicato il trailer del suo prossimo titolo, un survival horror in prima persona intitolato Paranoid e ambientato negli anni ’80. La storia si concentra attorno all’uso di droghe.

Lo studio è conosciuto per aver sviluppato Agony, gioco horror che non ha riscosso molto successo. A quanto pare, Paranoid combinerà una trama psicologica con un’azione dinamica e brutale. Patrick Calman, protagonista del gioco, dovrà combattere contro il trauma mentale causato dalla perdita dell’intera famiglia.

Ecco quanto detto da Madmind Studio:

Il trailer si concentra sulla presentazione della paranoia del protagonista e mostra la sua lotta contro la progressiva malattia mentale. L’argomento è molto serio e vogliamo affrontarlo con il dovuto rispetto.

Un giorno, Patrick risponde al telefono e la voce nel ricevitore sembra appartenere a sua sorella, scomparsa 13 anni prima. Annuncia il suo arrivo così tanti anni dopo la scomparsa. Questo costringe Patrick ad allontanarsi dalla sua vita in isolamento, sicura ma malsana, esponendosi a esperienze orribili al limite della follia.

In Paranoid saranno presenti tre finali diversi in base alle azioni intraprese nel corso di questa surreale esperienza horror. Al momento non esiste una data di uscita ufficiale per Paranoid ma potete seguire la pagina Steam per maggiori informazioni.

MadMind Studio inoltre sta lavorando al seguito di Agony, Succubus, che consentirà ai giocatori di assumere il ruolo di una sacerdotessa demoniaca che usa abilità diaboliche per prendere il controllo dell’inferno.

Commenti

risposte