Katsuhiro Otomo ha annunciato una nuova serie anime basata su Akira. Parlando ad un panel tenuto durante l’Anime Expo, che si sta svolgendo a Los Angeles, Otomo ha confermato che la serie è basata sul suo manga.

Sebbene Akira del 1988 sia considerato un pezzo fondamentale dell’industria cinematografica è un adattamento di una serie manga e, di conseguenza, tronca la serie per adattarla a un minutaggio consono ai tempi dei film. Il manga Akira offre una visione molto più profonda dei vari personaggi coinvolti nella storia e esplora più a fondo i temi politici, sociali e personali che si manifestano durante la lotta ambientata in una Neo-Tokyo post-apocalittica. La nuova serie adatterà il manga in maniera più fedele.

Durante il panel si è parlato anche del film originale del 1988 che verrà rimasterizzato in 4K. È stato brevemente mostrato durante il panel e vi è al lavoro Sunrise, studio di animazione e produzione giapponese di proprietà di Bandai Namco. Il remaster 4K dovrebbe essere pubblicato in Giappone durante la primavera.

Il prossimo grande progetto di Otomo, tuttavia, è Orbital Era, film che verrà realizzato sempre in collaborazione con Sunrise. Ecco la descrizione:

La trama si svolge nel prossimo futuro, su una colonia spaziale in costruzione, ed è una storia di avventura e azione con protagonisti alcuni ragazzi in questo particolare ambiente e società, che continuano a vivere le loro vite mentre vengono sballottati dal destino. Il vero futuro dell’umanità sarà rappresentato attraverso la prospettiva di quei ragazzi.

Potete guardare il trailer di Orbital Era poco sotto per avere un’idea dell’atmosfera del film.

È in lavorazione anche una versione live-action di Akira diretta da Taika Waititi. Come il nuovo anime, Waititi si sta basando sul manga per realizzare il film.

Commenti

risposte