L’uscita di Borderlands 3 è oramai sempre più vicina, e nelle scorse ore Gearbox ha annunciato diverse nuove feature che andranno a migliorare l’accessibilità e la comunicazione nel multiplayer del titolo. Come riportato da TechRadar, la più importante è senza ombra di dubbio l’introduzione del sistema di segnali tramite “ping” che il nuovo capitolo della folle saga introdurrà, seguendo le orme di come fatto da Respawn in Apex Legends. Così facendo sarà più semplice comunicare con i compagni in una sessione di multigiocatore anche senza dover necessariamente utilizzare un microfono, rendendo la coordinazione estremamente più accessibile. Trovate un esempio qui di seguito:

Un’altra aggiunta importante sarà anche quella relativa al matchmaking online, che renderà possibile cercare una lobby multigiocatore anche mentre continuiamo la nostra partita in singolo, riducendo i tempi morti e velocizzando anche le operazioni di caricamento. Ciliegina sulla torta, Gearbox ha annunciato sarà possibile remappare i controlli anche sulla versione console del gioco.

Vi ricordiamo infine che Borderlands 3 uscirà ufficialmente su PC (come esclusiva temporanea Epic Store), PlayStation 4 ed Xbox One a partire dal prossimo 13 settembre.

Commenti

risposte