Gamefreak ha di recente dovuto fronteggiare le critiche dei fan dovute al fatto che i nuovi titoli della serie non supporteranno ogni singola specie Pokémon. Tuttavia, i rumor circa i “riciclaggi” dei modelli dagli ultimi titoli del 3DS sembrano essere stati apparentemente smentiti.

Una recente intervista di Famistu tradotta da Polygon ha infatti confermato che gli sviluppatori stanno creando i modelli completamente da zero. I miglioramenti grafici e le nuove meccaniche (Dynamax e Gigamax), non hanno però lasciato al team altra scelta se non quella di limitare il Pokédex per mantenere un certo livello di “qualità”.

Junichi Masuda e Shigeru Ohmori hanno affermato che, dati i miglioramenti grafici, erà già stato difficile riuscire a riproporre l’intero Pokédex all’interno di Pokémon Sole e Luna, e a maggior ragione lo sarebbe stato adesso con le versioni Spada e Scudo.

Pokémon

Certamente, se avessi potuto, avrei voluto essere in grado di inserire tutti i Pokémon“, ha detto Ohmori. “Ma è stata anche una decisione che avrei dovuto prendere prima o poi. Alla fine non ho avuto altra scelta se non quella di preferire la qualità.

Recentemente Masuda ha ribadito “l’amore e la passione per il brand Pokémon”, e ha rassicurato i fan sul fatto che “anche se uno specifico Pokémon non sarà presente in Spada e Scudo, questo non significa che non apparirà in futuri giochi.”

Commenti

risposte