Quando abbiamo scoperto che Keanu Reeves sarebbe stato in Cyberpunk 2077, gioco sviluppato da CD Project RED, eravamo tutti piuttosto felici. E se invece fosse stato in Death Stranding?

Durante il Comic-Con di San Diego, Hideo Kojima è salito sul palco per parlare di come originariamente gli era stato suggerito di far apparire Keanu Reeves nel suo gioco ma ha preferito l’attore danese Mads Mikkelsen. La raccomandazione su Reeves è arrivata dal suo amico (e membro del cast di Death Stranding) Nicolas Winding Refn, che interpreta Heartman.

Kojima ha passato ore a celebrare Mikkelsen e parla spesso di quanto lo consideri un bravo attore. Sembra palese quindi che la connessione tra l’autore e l’attore sia oramai consolidata. Reeves non è rimasto comunque a mani vuote, dato che è stato reclutato da CD Project RED. Non vediamo l’ora di vedere le interpretazioni dei due attori nei rispettivi giochi in cui appariranno!

Commenti

risposte