Rainbow Six Quarantine, il prossimo capitolo cooperativo nel franchise di Rainbow Six, dovrebbe arrivare sugli scaffali prima della conclusione dell’anno fiscale, secondo il CEO di Ubisoft, Yves Guillemot. Questo vorrebbe dire una data di pubblicazione antecedente al mese di aprile 2020.

Non si sa molto su Rainbow Six Quarantine, che era stato annunciato all’E3 2019. Il gioco sarà un cooperativo PvE, ambientato durante un’epidemia di un virus zombie, e incorporerà diversi elementi di gameplay già visti in Rainbow Six Outbreak. Originariamente, Rainbox Six Quarantine era previsto per “inizio 2020” e sicuramente le parole di Guillemot hanno corroborato questa versione. Il calendario di Ubisoft per i primi mesi del 2020 è però piuttosto pieno, con Gods & Monsters in uscita il 25 febbraio, e Watch Dogs Legion a seguire il 6 marzo. Possiamo quindi aspettarci che Rainbow Six Quarantine arrivi a gennaio o inizio febbraio, o magari a fine marzo. In ogni caso, non manca molto.

Mentre aspettiamo ulteriori informazioni sul gioco, possiamo ingannare l’attesa con il trailer usato per la presentazione all’E3.

Commenti

risposte