Continua inarrestabile l’espansione del roster di videogiochi disponibili su Nintendo Switch, con un mix di nuovi arrivi e vecchie glorie. Alla lista si unisce anche Turok 2: Seeds of Evil, lo sparatutto mesozoico (beh, più o meno) sviluppato da Iguana Entertainment e uscito per la prima volta nel 1998.

La versione disponibile su Switch sarà l’edizione remastered ad opera di NightDive, che era stata originariamente creata per PC nel 2017, ed era poi anche approdata su Xbox One un anno dopo. Il remaster sistema quello che era indubbiamente il difetto maggiore del gioco originale, e cioè il frame rate, e introduce il multiplayer online – il che indubbiamente dà enormi benefici alla longevità di Turok.

Turok 2: Seeds of Evil sarà disponibile in versione remastered su Switch a partire dall’8 agosto 2019, ed è già disponibile su PC ed Xbox One.

Commenti

risposte