In queste ore si sta tenendo l‘EVO 2019, uno dei più grandi tornei al mondo dedicato ai più importanti titoli picchiaduro. In occasione dell’evento, Tom Cannon, fondatore di EVO e sviluppatore presso Riot Games, ha annunciato ufficialmente che l’azienda sta lavorando ad un secondo titolo parallelamente a League of Legends, e si tratta proprio di un picchiaduro.

Il progetto si rumoreggiava già da tempo, ma prima di oggi non avevamo mai avuto una conferma ufficiale da una fonte di Riot Games. Con il budget e l’esperienza negli eSports accumulata in un decennio di LoL da parte della compagnia, non ci resta dunque che ben sperare per questo futuro titolo, sperando di ricevere presto novità in merito.

Commenti

risposte